Masashi Echigo

  • 2010

Masashi Echigo, IMMANENCE   |   25 settembre – 20 novembre 2010
IMMANENCE è il progetto che Masashi Echigo ha realizzato per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, in collaborazione con la galleria e x t r a s p a z i o, e curato da Angelandreina Rorro.
“L’installazione, posizionata sulla scalinata d’ingresso e parte del giardino antistante la Galleria Nazionale, si relaziona con il museo e la sua identità – luogo della memoria e archivio oggettuale della storia dell’arte degli ultimi due secoli – attraverso la costruzione di un’opera che è insieme fisica e mentale. Partendo dagli elementi che ha tratto dal caos Masashi trova un nuovo approccio creativo come artista e suggerisce un’altra possibilità di riflessione all’osservatore contemporaneo.” Angelandreina Rorro

Masashi Echigo, STORIES   |   27 settembre – 15 novembre 2010
La mostra STORIES, che Emilia Giorgi ha curato per la galleria e x t r a s p a z i o, raccoglie una serie di opere di Masashi Echigo, nate dalla sua analisi della città di Roma durante la residenza a qwatz.
“Masashi Echigo è solito studiare e analizzare, attraverso lunghe passeggiate esplorative, la città in cui andrà a costruire la sua opera. Accompagnato dagli incontri con persone comuni o esperti che possono indirizzare o ispirare le sue ricerche, colleziona sistematicamente le sue vedute, le emozioni, le suggestioni del viaggio, scattando fotografie e cercando indizi, oggetti trovati, o materiali presi semplicemente in prestito. L’archivio così formato trova nella mente dell’artista nuove configurazioni che, di volta in volta, vengono presentate al pubblico delle sue mostre attraverso opere scenografiche in equilibrio costante tra arte e architettura.” Emilia Giorgi


Immagine: Masashi Echigo, Immanence, Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, 2010

Premi INVIO per cercare o ESC per chiudere