Jennifer Teets

Ottobre – Dicembre 2011

A partire dal 27 ottobre qwatz ospita per due mesi la curatrice Jennifer Teets. In dialogo con la Fondazione GIULIANI, il periodo di residenza si sviluppa intorno alla ricerca preliminare per il progetto “Turning Room”. Il progetto ha come punto di partenza la figura eclettica del gesuita Athanasius Kircher, vissuto nel XVII secolo e riconosciuto come “l’ultimo uomo che sapeva tutto”, una delle menti più originali del suo tempo.

L’approccio curatoriale di Jennifer Teets incrocia la ricerca degli artisti contemporanei con la storia, il design, la sperimentazione formale e le teorie sociali. Nel caso di “Turning Room” l’indagine inizia a Villa d’Este, a Tivoli, i cui giardini conservano il sapore eclettico, sapiente, giocoso e sperimentale dello spirito Kircheriano.

Durante la residenza, Jennifer Teets realizzerà una presentazione/performance per articolare i risultati della prima fase di ricerca.

Premi INVIO per cercare o ESC per chiudere