Alexandra Carter

Novembre 2016 – Gennaio 2017

Dal 6 novembre 2016 al 22 gennaio 2017, qwatz ospita Alexandra Carter, giovane artista Statunitense del Massachusetts, residente attualmente a Londra, dove ha frequentato il Master in Fine Arts alla Goldsmiths University. Utilizza pittura, disegno, fotografia e stampa, uniti allo storytelling e alla performance. La sua ricerca si muove tra identità di genere, mondi fiabeschi e rituali, con uno sguardo alla cultura orientale e la fascinazione per le vite di artiste come Unica Zurn e Dorothy Iannone.

Risultato: un’estetica raffinata e articolata, in cui l’incontro tra mito, storia ed esperienze umane vuole tradurre la complessità emotiva del corpo e il suo tentativo di creare una connessione tra interno ed esterno.


Immagine: Alexandra Carter, Centimeter and the Heyday, 2015
Oil, ink, heat transfer and acrylic transfer medium on drafting film, 152×176 cm

Premi INVIO per cercare o ESC per chiudere